https://sshj.in/public/slot-deposit-dana/https://mbmscience.com/public/slot88/https://ijohmn.com/public/slot-gacor/https://www.kuhoo.com/wp-content/uploads/slot-deposit-dana/https://zombiigrice.com/slot-gacor/https://nje.org.na/slot-deposit-dana/https://journals.tma.uz/slot-gacor/https://muru.com.co/slot-deposit-pulsa/https://coresdaterra.com.br/slot-gacor/https://sasurie.com/slot-gacor/https://thejrns.org/slot-gacor/https://mccm.ptcer.pl/slot-demo/https://academconsult.ru/slot-gacor/https://www.doutoresdoexcel.com.br/-/slot-gacor/https://peshawarhighcourt.gov.pk/slot-gacor/http://a0729171.xsph.ru/http://clc.cet.edu/judi-bola/https://www.ijmaberjournal.org/slot-gacor/https://ijorces.org/slot-gacor/https://virtusclean.com/slot-online/https://modernacademy-journal.synceg.net/slot-gacor/https://artescienza.org/wp-content/uploads/slot-gacor/https://journal.icter.org/public/slot-gacor/https://rumosdainformacao.ivc.br/5unsur3/https://dailyexpresstop.com/https://livepublicnews.com/https://cosy.univrab.ac.id/slot-online/https://www.unaki.ac.id/togel88/https://staialakbarsurabaya.ac.id/slot-online/https://iat.alfithrah.ac.id/slot-gacor/https://krti.unesa.ac.id/slot-deposit-pulsa/http://jurnal.umsu.ac.id/public/http://jurnal.univrab.ac.id/slot-gacor/https://fbs.unj.ac.id/wp-content/slot-gacor/ Check-up Epato - Miglior Salute

Check-up Epato

Check-up Epato

Le malattie più comuni del fegato comportano un'infiammazione dell'organo e sono in genere causate da agenti esterni che possono essere tossici – come ad esempio l'alcol – o virali. Check-up Epato permette di verificare lo stato di salute del fegato

Le malattie più comuni del fegato comportano un’infiammazione dell’organo e sono in genere causate da agenti esterni che possono essere tossici – come ad esempio l’alcol – o virali. L’infiammazione viene denominata “Epatite” ed è indicata da un rialzo più o meno importante delle transaminasi GOT e GPT, della gamma GT e talora della fosfatasi alcalina.

Le patologie che colpiscono il fegato possono essere definite come autoimmuni, acute o croniche e classificate in Epatite A, B, C, D, E, Steatosi, Fibrosi, Cirrosi epatica, fino ad arrivare all’Epatocarcinoma.

Miglior Salute propone Check-up Epato, ovvero un pacchetto diagnostico composto da una serie di analisi innovative studiate per verificare lo stato di salute del fegato del paziente, che comprende:

  • Fibromax. Si tratta di un innovativo metodo per la diagnosi e la stadiazione delle epatopatie più comuni. Consiste in un semplice prelievo di sangue da cui si elaborano numerosi parametri di funzionalità epatica. I risultati degli esami vengono elaborati da un sofisticato algoritmo, il software Biopredictive, che permette di ottenere informazioni simili a quelle ottenute da una biopsia e che possano individuare una fibrosi, un’infiammazione o una steatosi. È inoltre l’unico test di laboratorio in grado di evidenziare e quantificare la steatosi.
  • Transaminasi GOT e GPT. Un aumento delle transaminasi può significare la presenza di alterazioni del fegato, anche serie e misconosciute. Le transaminasi glutammico-ossalacetica GOT (o AST) sono presenti oltre che nel fegato anche nei muscoli e nel miocardio. Le transaminasi glutammico-piruviche GPT (o ALT) si riscontrano soprattutto nelle cellule del fegato. Il rapporto tra le due transaminasi è molto importante perché generalmente indica una patologia epatica, nel caso in cui i valori siano elevati e le ALT siano maggiori delle AST.
  • Gamma GT (ovvero gamma glutammil trans peptidasi). Si tratta di un enzima epatico, renale e pancreatico. I valori di gamma GT si elevano nelle patologie che colpiscono le cellule epatiche o il sistema epatobiliare. Un aumento di gamma GT può essere evocativo di colestasi, steatosi epatica o uso abituale di bevande alcoliche.
  • Fosfatasi Alcalina ALP. È un enzima che si ritrova in vari distretti corporei, in particolare nel fegato, negli osteoblasti coinvolti nella neoformazione delle ossa, placenta, intestino, nelle cellule che rivestono il tratto biliare e nei reni. Nell’adulto, il 95% della ALP deriva dall’osso e dal fegato, e il suo dosaggio riveste il ruolo di marker per la valutazione dell’attività osteoblastica.
  • HbsAg e HbsAb quantitativo, HCV abs screening. È semplicissimo valutare se una persona sia portatrice del virus dell’epatite B o C o se nel passato sia venuto a contatto con questi virus e sia guarito, formando gli anticorpi specifici. L’HBsAg è l’indicatore più importante dell’infezione da virus dell’epatite B (HBV), mentre la presenza dell’HBsAb quantitativo (dosaggio degli anticorpi) indica una pregressa infezione o una vaccinazione con presenza di una immunità acquisita. Lo screening degli anticorpi anti epatite C è un’indagine che permette di diagnosticare se il paziente ha contratto il virus dell’epatite C in passato o, più frequentemente se è attualmente portatore del virus. Per chiarirlo, in caso di positività si dovrà controllare l’HCVRNA qualitativo.

Per effettuare il check-up è necessario recarsi presso uno dei laboratori distribuiti su tutto il territorio italiano.

Prima dell’acquisto vero e proprio potrà scegliere il laboratorio a lei più vicino; effettuata la scelta del laboratorio e il pagamento, riceverà una e-mail con il riassunto di tutti i dati per effettuare il check-up.

Tenga presente che la stessa e-mail verrà inviata al laboratorio prescelto, quindi non le sarà possibile recarsi in un laboratorio diverso.